Etichette

15 domande sulla moda (1) acido ialuronico (2) Aloe (1) anti-aging (1) Apropos (1) Apropos lei (1) argan (1) argilla rosa (1) balsamo (5) Balsamo Garnier alla mandorla e fiori di loto (1) Bionike (1) Biopoint (1) Biopoint kit ristrutturante (1) Biopoint Professional (1) brufoli (1) burro cacao (3) Burt's Bees (1) capelli (17) capelli danneggiati (4) capelli misti (3) capelli secchi (7) capelli stressati (2) capelli tinti (7) Cherry Bomb (1) CMD (1) corpo (3) crema viso (3) creme (3) cuoio capelluto sensibile (4) Deborah (1) Deodorante (1) Dermolab (1) Detergente intimo (1) detergente viso (2) detergenti (2) Equilibra (1) Essence (2) Fashion Tag (1) Fiale Anticaduta (1) Garnier (3) Garnier Bio Active Crema (1) Gel detergente rinfrescante Vivi Verde Coop (1) Glossip (3) Glossip primo acquisto (1) Helan (2) Helan balsamo doposole Monoi de Thahiti (1) I Provenzali (3) Juicy Watermelon (1) L'oreal Struccante occhi (1) labbra (3) leva smalto (1) Lip balm Legami (1) Lovea (1) make-up (6) mani (2) mascara (3) maschera per capelli (2) maschera viso (1) maschere (2) Multi action blackest black mascara (1) Neutro Roberts (1) Noah (1) Nuovo blog (1) Nuxe (1) occhi (4) olii (2) olio capelli (1) olio di Jojoba (1) pelle grassa (1) pelle mista (2) pelle normale (1) pelle secca (1) Phyto (3) Phyto 7 (1) Phytoapaisant (1) Phytokeratine (2) Premi (1) semi di lino (1) Shaka (1) shampoo (5) siero capelli (1) siero viso (1) Simona (1) smalto (1) Smalto Glossip Wave (1) solvente unghie senza acetone (1) struccante occhi (1) tea tree (1) tonici (1) tonico viso (1) trattamenti (7) uncinetto (1) viso (7) Weleda (1) Yes to Carrots (1)

About Blog

Ciao a tutte e benvenute! ^__^
In questo piccolo blog troverete recensioni di vari prodotti di bellezza (shampoo, creme, trucchi, accessori) tutti ad un costo non superiore ai 50€, budget massimo per le mie finanze, anche se a dire la verità una cifra del genere la spendo solo per occasioni veramente speciali!

"Chic! Vivere con eleganza ai tempi della crisi". Conoscete questo libro? Io no, almeno fino a quando l'ho trovato per caso nella biblioteca della mia città. La prima cosa che ho pensato è stata "Ecco il nome perfetto per il blog!" in fondo la filosofia di base è la stessa, essere belle avendo a disposizione pochi mezzi. Peccato però che ci avesse già pensato un'ottantina di anni fa (il libro è del 1937) Marjorie Hillis, una signora che ha lavorato per Vogue molti anni.

La seconda cosa che ho pensato invece è stata "Perchè mi capita tra le mani proprio ora? Sono passata decine e decine di volte davanti a questo scaffale e non l'avevo mai notato" coincidenza, destino? Forse è vero che alcune episodi della nostra vita, anche se di poco conto, sono segnati da eventi particolari. Comunque la si pensi, per me è stato un bell'incoraggiamento a buttarmi in quest'avventura e nel mio piccolo spero che le mie recensioni potranno esservi utili.

Emanuela ^_^